Birds Flocking Project - 2° studio per cinque danzatori

“È capitato a tutti prima o poi di vedere grandi stormi di uccelli, all’imbrunire, compiere nell’aria strane evoluzioni creando straordinarie combinazioni di forme in movimento. Il loro muoversi segue dinamiche che appaiono allo stesso tempo casuali ed organizzate. Logiche matematiche complesse descrivono il ricrearsi continuo di queste geometrie e molto è da scoprire sulla reale comunicazione in tempo reale tra i componenti dello stormo. A partire da queste semplici osservazioni il progetto vuole definire un movimento fluido e continuo con una microscopica comunicazione tra i danzatori e lo spazio mettendo a confronto i due poli opposti di struttura e libertà – forme e direzioni che possano incorniciare il movimento e un moto sfuggente che vada al contrario verso la non possibilità di scrittura. L’azione crea un paesaggio in continua evoluzione e trasformazione in cui la relazione tra macro immagine e dettagli è luogo di indagine e motore della coreografia, alla ricerca di un accordo tra libertà personale e responsabilità per la collettività”.
Daniele Albanese

Performance, a cura di Compagnia Stalker / Daniele Albanese, ospitata all’interno della mostra Courbet e la natura.
Riduzione del biglietto di ingresso alla mostra a partire delle ore 16 sino all’orario di chiusura della mostra.

A cura di Fondazione Teatro Comunale di Ferrara.

Ricerca

Cosa
Quando