Il '68 lungo la via Emilia

Tra il 1967 e il 1969 l’onda conflittuale innescata dal movimento studentesco attraversa tutte le principali città tra Rimini e Piacenza. Nel libro “Il Sessantotto lungo la via Emilia” tre storici hanno indagato una delle principali peculiarità del contesto emiliano-romagnolo: il rapporto tra la protesta studentesca e il sistema di mediazione politica egemonizzato dalla sinistra storica, in particolare dal Partito comunista.
Giovedì 22 novembre 2018, alle 17.30, nella sede dell’Archivio Home Movies a Bologna, intervengono gli autori: William Gambetta (Centro studi movimenti di Parma), Alberto Molinari (Istituto storico di Modena), Federico Morgagni (Istituto storico di Forlì). Coordina Mirco Dondi, direttore del master di Comunicazione storica dell’Università di Bologna.
A seguire, proiezione di un programma di materiali audiovisivi inediti a cura dell’Archivio Home Movies. Iniziativa realizzata in collaborazione con gli Istituti storici dell’Emilia-Romagna in rete.

Ricerca

Cosa
Quando