Creazione site specific ideata per i Chiostri di San Domenico che prosegue la ricerca artistica del coreografo Nicola Galli incentrata sul sistema planetario e sulla nozione di “paesaggio”.
La creazione presenta un ambiente straniero, territorio di azione rettangolare all’interno del quale due figure di natura primordiale prendono forma durante il crepuscolo.
I due corpi plastici e duttili, vivono in un’organica relazione di movimento, quasi a fondersi in un’unica massa muscolare e scheletrica in grado di respirare e articolarsi nello spazio con vitalità selvatica.
Come immersi in una nuvola, essi si mostrano ai nostri occhi che, facilmente, si affezionano al dettaglio per ricercare le infinite sfumature del corpo.

Evento a cura di Fondazione I Teatri ed inserito nell’ambito del Progetto del Comune di Reggio Emilia “Fattore creativo – Nuovi Chiostri di San Domenico”.

Ricerca

Cosa
Quando