Sergio Foresti celebra la sua carriera con un concerto solistico in onore di un musicista barocco di nascita modenese che fu in competizione con Händel.

Arie d’opera da Bononcini a Händel – Sergio Foresti, basso – Ensemble Abchordis – direzione di Andrea Bucciarelli.

Ricerca

Cosa
Quando